Convertire una macchina Debian in RAID1 senza reinstallare

Di recente ho dovuto avere a che fare con la funzionalità RAID software del kernel Linux e, prima di fare danni su una macchina di produzione, ho fatto qualche esperimento su un PC virtuale con a bordo Debian GNU/Linux 6.0 (Squeeze). Il primo passo è consistito nel convertire l’installazione normale (su un singolo disco fisso) in una installazione ridondata su due dischi fissi in configurazione RAID1. Quella qua sotto è la procedura che ne è venuta fuori, nata come giornale di bordo dell’operazione (non la inserisco nel corpo dell’articolo perché ormai è nata come file di testo, e poi è un po’ lunga):

Spero che possa risultare utile a qualcuno 😉

PS: in occasione del recente rilascio della versione stabile, ho deciso di scrivere un articolo storico/introduttivo su Debian. Ci sto ancora lavorando, ma sono a buon punto; quindi… stay tuned!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...